Vellutata di zucca e porri all’arancia con le noci

10350337_10205719987943376_5424049329668831748_n

Ingredienti:

  • 400 gr. di polpa di zucca
  • 150 gr. Di patate
  • 1 arancia
  • 4 foglie di salvia
  • 1 porro
  • 4 gherigli di noce
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

 

Preparazione:

Private il porro delle foglie verdi più dure, lavatelo e asciugatelo; prelevate un tronchetto di 10 cm circa della parte bianca e tritatelo, il resto del porro invece, riducetelo a rondelle.

Controllate che la zucca sia priva di filamenti e semi, quindi tagliatela a dadini, pelate le patate e tagliatele a dadini, lavate e asciugate l’arancia e prelevate la metà della scorza, tralasciando la parte bianca amarognola.

Scaldare l’olio evo in una casseruola, unite il porro tritato, la salvia spezzata, la scorza d’arancia, le patate e la zucca, lasciate rosolare il tutto per 2-3 minuti, mescolando spesso, quindi salate e cuocete la zuppa coperta, a fiamma bassa, per circa 30 minuti.

Friggete le rondelle di porro per mezzo minuto in olio evo, scolatele e asciugatela su carta assorbente.

Eliminate la scorza d’arancio dalla zuppa, frullate quest’ultima nel mixer fino a ottenere una crema omogenea, regolata di sale e servite completando con gherigli di noci.

Annunci

Peperoni fantasiosi

4451318457_f523acdfd4

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 peperoni rossi, o 1 rosso e 1 giallo
  • 1 porro
  • Una puntina di peperoncino rosso secco
  • 200 gr di pomodori ramati
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • Scaglie di mandorle
  • Uvetta secca
  • Pinoli
  • Olio e.v.o.

 

Preparazione:

Tagliare i peperoni in quarti, togliete i semi e pelateli con il pelapatate, poi tagliateli a strisce larghe 3/4 cm, piu’ o meno.

Deponete le striscioline su un piatto da forno e conditele con sale, pepe e olio evo, infornate a 180 gradi finche’ non cominciano ad abbronzarsi per circa 15 minuti. Non devono bruciare.

Mentre i peperoni cuociono mettere in una padella abbondante olio evo, la puntina di peperoncino e il porro tagliato a fette sottilissime e farlo appassire, aggiungere poi i pomodori pelati e tagliati cubetti senza semi e lo zucchero. Far cuocere un quarto d’ora circa, schiacciandoli un po’ con la forchetta. Trasferire questo sugo nel bicchiere da minipimer o nel frullatore e frullare a oltranza, eventualmente aggiungendo un po’ di acqua, perche’ il risultato dev’essere piuttosto liquido. Assaggiare e regolare di sale.

Rimettere sugo nella padella i peperoni, un pugno di scaglie di mandorle, mezzo pugno di uvetta e mezzo pugno di pinoli.

Far andare a fuoco medio per 10-15 minuti, mescolando un paio di volte.

Se secca, aggiungere un po’ di acqua. Assaggiare e regolare di sale.