Cheesecake Amarena e Cioccolato Bianco

Foto cheescakeamarena e cioccolato bianco

 

Ingredienti:

Base

  • 200 g biscotti tipo Digestive
  • 2 cucchiai zucchero canna
  • 80g burro fuso

Creme

  • 500 g philadelphia
  • 250 ml panna fresca liquida
  • 20 g di zucchero a velo
  •  3-4 fogli di gelatina
  • 200 g cioccolato bianco
  • 1 vasetto di amarene e sciroppo

Preparazione:

Tritare finemente nel mixer i biscotti con lo zucchero di canna, aggiungere il burro fuso e mescolare fino a completo assorbimento.

Ricoprire il fondo di una tortiera a cerniera apribile (24 o 26 di diametro) con un cerchio di carta forno, versare i biscotti e appiattiteli con un cucchiaio sul fondo senza schiacciare troppo altrimenti il fondo sarà troppo duro da tagliare. Mettere in freezer per almeno 20 minuti.

Nel frattempo mettete a riscaldare metà della panna a fuoco lentissimo, non fatela sobollire e nel frattempo preparate la crema di base versando la philadelphia in una terrina, lavoratela con una frusta finché risulterà cremosa, e aggiungete lo sciroppo delle amarene, mescolando bene in modo che si amalgami e avendo cura che il composto non diventi troppo liquido. Aggiungete la panna solo quando tiepida con la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda;

Versate il composto sul fondo di biscotti preparato prima, stendendolo con un cucchiaio finché non risulterà liscio e dritto, infilate le amarene sgocciolate nella crema, schiacciandole e un po’, formando un cerchio esterno, a circa 2 cm dal bordo, un altro più interno, ed infine 4 amarene al centro. Rimettete in freezer avendo cura che la tortiera sia perfettamente orizzontale.

Preparate ora la seconda crema, aggiungendo al composto di philadelphia il cioccolato bianco sciolto e amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete la panna con la gelatina e spalmatelo sopra al composto all’amarena appianandolo.

Rimettete la torta in freezer e lasciatela per almeno un’ora. Quando il dolce sarà ben compatto, estraetelo dallo stampo e decoratelo con ciuffi di panna montata e scagliette di cioccolato bianco e deponetelo in frigo fino al momento di servirlo.

Have a nice cheesecake!
Le Ricette della Rituzza

 

 

Annunci

Tiramisù Bianco

IMG_0826

Ingredienti:

  • 400 ml Panna fresca da montare

  • 200 gr Philadelphia

  • 1 Bustina vanillina

  • 2 cucchiai di zucchero

  • 2 scatole di pavesini

  • 100 gr cioccolato bianco

  • 100 gr cioccolato fondente

  • 1 bicchiere circa di latte fresco

Preparazione:

 Montare la panna con uno sbattitore elettrico, quando sarà montata ben ferma incorporare la philadelphia, zucchero e la vanillina e creare una crema.

Grattugiare il cioccolato bianco e a parte il cioccolato fondente.

Comporre il tiramisù, immergendo i pavesini in poco latte e disponendoli uniformemente sul forno della pirofila, mettere uno strato di crema ed infine il cioccolato bianco grattugiato, procedere in questo modo per 3 strati concludendo con il cioccolato fondente.

Far riposare il tiramisù almeno 2 in frigorifero e servire.

NB a piacere si può sostituire il latte per la bagna dei pavesino con un infuso di tè verde freddo

Cheesecake ai frutti rossi

Chees cake ai frutti rossi

Ingredienti:

  • 400 g di biscotti digestive
  • 210 g di burro

Per la farcitura:

  • 5 uova
  • 250 g di zucchero
  • una bustina di vanillina
  • 600 g di Philadelphia

Per la guarnizione:

  • una busta di gelatina per torta
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 250 ml di acqua
  • fragole, mirtilli e lamponi q.b.

Preparazione:

Per la base: tritare i biscotti, uniteli al burro fuso e mescolare impastando. Foderare una tortiera con carta forno e mettere l’impasto di biscotti. Schiacciare bene creando così la base.

Per la farcitura: sbattere le uova con lo zucchero e la vanillina, aggiungere la Philadelphia fino ad ottenere una crema omogenea.

Versare sulla base di biscotti e mettere a cuocere in forno per circa un’ora a 150°. Una volta sfornata, far raffreddare la torta.

Per la guarnizione: lavare i frutti rossi e metteteli sulla torta raffreddata, a parte fare sciogliere la busta di gelatina con lo zucchero e l’acqua, far bollire per un minuto, lasciare raffreddare un pò e poi versare il liquido sulla torta e infine far riposare in frigo per almeno 2 ore.