Radicchio di Treviso in Saor

Oggi il protagonista è il radicchio di Treviso abbinato alla cipolla in saor (anche questa tipica delle nostre parti), un’antipasto o contorno semplice da fare sempre in stile #tuttiaifornelli… adatto a tutti anche vegani e vegetariani!

Ringraziamo Davide Ceo Florian per la ricetta

 

Radicchio

Ingredienti:

  • 8 cespi Radicchio di Treviso
  • 150 g Cipolle
  • 40 g Uva passa
  • 40 g Pinoli
  • 1/2 bicchiere Aceto di vino rosso
  • 3 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Zucchero

 

Preparazione:

Lavate e lasciate l’uva passa in ammollo in un po’ d’acqua fredda per un’ora.

In un pentolino tostare i pinoli e lasciarli riposare.

Sbucciate e affettate sottilmente le cipolle, mettetele in un tegame, aggiungetevi l’olio e fatele appassire per alcuni minuti a fiamma non eccessiva, mescolando con un cucchiaio di legno.

Poi aggiungete l’aceto e lo zucchero, mescolate, unite l’uva passa scolata e i pinoli, lasciate evaporare e fate stufare il tutto per circa 20 minuti quindi togliete dal fuoco.

Tagliate i cespi in quattro pezzi lasciando un po’ di radice per tenerlo unito, lavatelo bene ma alla fine lasciatelo leggermente umido, sistematelo in una teglia da forno e spruzzatelo con mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, un pizzico di sale e pepe.

Fatelo cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, girandolo un paio di volte.

Controllate bene perchè deve risultare croccante.

Disponete in una pirofila le cipolle alternate al radicchio, cercando di fare 2 strati e lasciate riposare per almeno un giorno.

Annunci

Tortino di zucchine

foto

Ingredienti:

  • 800 g Zucchine
  • 200 g Stracchino
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • Besciamella q.b.
  • 3 Uova
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine q.b.
  • Sale & pepe q.b.

Procedimento:

Pulite e lavate le zucchine, asciugatele con cura e tagliatele a tocchetti.

Fatele quindi saltare in una casseruola con dell’olio e lasciatele poi stufare a fuoco lento per una ventina di minuti, con coperchio, mescolando piuttosto frequentemente con un cucchiaio di legno.

Aggiustate di sale solo poco prima di togliere dal fuoco. Quando le zucchine saranno cotte, trasferitele in una terrina, unitevi lo stracchino, il parmigiano grattugiato, la besciamella leggera preparata precedentemente e un po’ di pangrattato.

Mescolate con cura, amalgamando bene gli ingredienti e quindi unite anche le uova sbattute.

Oliate una teglia, spolverizzatela di pangrattato e versatevi il composto di zucchine formando uno strato alto circa 2-3 cm.

Cuocete in forno preriscaldato a temperatura moderata 180° circa per circa 25 minuti.

Arista di maiale al latte

P2077640

Ingredienti:

– Circa 800 gr di arista di maiale

– Nr. 2 confezioni panna da cucina

– Olio d’oliva evo q.b.

– Burro q.b.

– 1 spicchio d’aglio intero in camicia

– 3 foglie di alloro

– 4 foglie di salvia

– sale, pepe q.b.

– 1/2 bicchiere vino bianco

Procedimento:

Mettere l’olio e il burro in una pentola con i bordi alti. Aggiungere l’aglio schiacciato.

Quando è tutto ben caldo, togliere l’aglio e far rosolare la carne da tutti i lati a fuoco medio.

Salare, pepare, aggiungere le foglie di alloro e di salvia, lasciare cuocere con il coperchio per circa 45-50 minuti a fuoco dolce e girare l’arista ogni tanto in modo che la cottura sia uniforme se serve bagnare con un po’ di brodo vegetale.

Quando la carne è cotta toglierla dal sugo di cottura e metterla da parte a freddare.

Filtrare il sughetto di cottura, metterlo di nuovo sul fuoco e aggiungere prima il vino bianco e poi la panna e lasciare addensare per pochi minuti.

Tagliare la carne fredda a fette, disporla su un piatto e servirla con sopra una parte della salsa ben calda.

Portarla in tavola accompagnata dalla salsina rimasta.

Mezze maniche alla crema di caponata, gallinella e funghi porcini

mezze_maniche_alla_crema_di_caponata_gallinella_e_funghi_porcini

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di mezze maniche
  • 250 grammi di polpa di gallinella
  • 200 grammi di funghi porcini
  • 150 grammi di melanzana
  • 150 grammi di zucchine
  • 100 grammi di peperone giallo
  • 1 piccola cipolla di Tropea
  • 100 grammi di polpa di pomodoro
  • 1 limone
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

 

Procedimento:

Tritate finemente la cipolla, stufatela in un filo d’olio e tenerla da parte.

Eliminare la buccia dalla melanzana e dei peperoni e tagliateli dadini, tagliate allo stesso modo anche le zucchine, poi saltare in padella con la cipolla a fuoco medio, aggiustate di sale e pepe e fate cucinare per alcuni minuti.

Aggiungete poi un cucchiaio di succo di limone, la polpa di pomodoro e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Abbassare la fiamma e proseguire la cottura per circa 15 minuti, alla fine frullare tutto a crema.

Nel frattempo tagliate la polpa di gallinella a pezzettini e rosolatela in padella con un cucchiaio di olio, salate appena e profumate con un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.

Pulite i funghi, tagliateli a lamelle, e saltateli in una padella con poco trito di cipolla e un filo d’olio.

Cuocete la pasta, scolatela bene al dente e saltatela per un minuto a fuoco vivo con la salsa, il pesce e i porcini per mantecare bene i sapori.

Servire nei piatti con prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Crocchette di ceci e salsa tonnata

polpette di ceci

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipollotto
  • 230 g di ceci in scatola,
  • 1 mazzetto di prezzemolo,
  • succo di limone qb
  • 70 g di farina
  • 1 tuorlo
  • olio evo
  • sale e pepe qb.

Per la salsa tonnata: 

  • 60 g di maionese
  • 125 g di tonno in scatola
  • capperi qb.

Procedimento:

Tagliate finemente il cipollotto e il prezzemolo, apparte frullare nel mixer i ceci ed incorporateli alla cipolla e al prezzemolo.

Unire il succo di limone, quanto basta, e la farina, aggiungere infine il tuorlo e aggiustare di sale e pepe.

Con l’impasto ottenuto formare delle crocchette leggermente schiacciate, infarinarle leggermente e farle dorare in padella con l’olio.

Nel frattempo preparatere la salsa tonnata mescolare nel mixer la maionese con il tonno e completare la salsa con una manciata di capperi.

Servire le polpette con la salsa tonnata.

 

Sformato di Asparagi con salsa al grana

sformatinoasparagijx4

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 1 scalogno
  • 3 uova
  • 500 ml. besciamella pronta
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 100 ml. panna fresca
  • 70 gr grana grattugiato

 

Preparazione:

Mondare e pelare gli asparagi togliendo la parte fibrosa, lavarli e tagliarli a pezzi, apparte tritare lo scalogno e fatelo rosolare con olio evo, aggiungere gli asparagi, aggiustate di sale e pepe, e fateli cuocere per circa 20 minuti, fino a che non saranno molto morbidi.

Togliere dal composto di asparagi alcune punte che serviranno per la decorazione, il resto invece frullateli per ottenere una crema omogenea e fate raffreddare.

In una ciotola amalgamate la crema di asparagi, la besciamella e le uova una alla volta mescolando velocemente, a piacere aggiungere un pò di grana.

Dividete il composto in stampini d’alluminio monoporzione, imburrati precedentemente e infornate per circa 40 minuti a 180°.

Servite gli sformati tiepidi accompagnati dalla salsa ottenuta sciogliendo il grana grattugiato con la panna fresca e decorando con le punte degli asparagi messe da parte in precedenza.

Lasagne Primavera

lasagne-500x281

Ingredienti per una teglia:

  • 5 zucchine,
  • 3 porri
  • 5 carote
  • olio d’oliva extravergine
  • sale & pepe q.b.
  • 1 lt besciamella
  • lasagne sfogliavelo
  • pesto q.b.
  • parmigiano q.b.
  • latte

 

Procedimento:

Tagliare a listarelle sottili le verdure e rosolarle in padella con l’olio evo, aggiustare di sale e pepe.

Assemblare la lasagna : sporcare il fondo della teglia con un po’ di besciamella, quindi distribuire un primo strato di lasagne e farcire con le verdure, la besciamella, il pesto e il parmigiano.

Continuare alternando lasagna e condimento. Completare con il parmigiano e cuocere in forno a 180° per 15-20’