Plumcake, mele e cannella

Plumcake mele e cannella 2
Ingredienti:
  •  250 g di farina 00
  • 180 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 50 g di olio di mais
  • 1 yogurt naturale (125 g)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 baccello di vaniglia
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 mela
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • q.b. zucchero a velo
Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero e i semini di vaniglia.
Aggiungere l’olio, lo yogurt, la scorza di limone e le polveri setacciate, compresa la cannella, amalgamare fino ad ottenere una crema liscia.
Tagliare la mela a piccoli dadini ed incorporarli delicatamente all’impasto, quindi versare in uno stampo da plumcake, precedentemente imburrato ed infarinato. Cuocere in forno preriscaldato a 160° per 40-45 minuti.
Annunci

Victoria sponge cake

IMG_1531

INGREDIENTI

Per la base:

– 200 gr di burro ammorbidito
– 200 gr di zucchero
– una bustina di vanillina
– 4 uova medie a temperatura ambiente
– 200 gr di farina
– mezza bustina di lievito
– 50 ml di latte intero
– un pizzico di sale
Per la farcitura:
– 30 gr di zucchero a velo
– 500 gr di formaggio spalmabile (mascarpone, philadelphia, ecc..)
– 300 gr. confettura di lamponi
– 150 gr lamponi freschi
– estratto di vaniglia
Per la decorazione:
– panna montata
– 100 gr ribes freschi
PREPARAZIONE
Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporare quindi ad una ad una le uova che dovranno essere tassativamente a temperatura ambiente. Quando avrete ottenuto una crema omogenea, amalgamate al composto la farina che avrete precedentemente setacciato con il lievito e un pizzico di sale. Ammorbidire il tutto con il latte per ottenere un composto liscio e cremoso. Versate l’impasto in una tortiera di 26 cm di diametro e livellate bene, quindi infornate in forno statico già caldo a 180° (170° per forni ventilati) per circa 45 minuti. Quando la base sarà ben cotta estraetela immediatamente dal forno e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a metà.
Preparate a parte la farcia mescolando il formaggio fresco spalmabile (io ho usato 250 gr di mascarpone uniti a 250 gr di philadelphia) con lo zucchero a velo setacciato e allungando con le gocce di estratto di vaniglia.
Ponete su un piatto da portata uno dei due fondi e ricopritelo con la farcia ben livellata, cospargete con la confettura di lamponi (ma potette usare anche altri tipi di confetture) e, infine, i lamponi freschi (anch’essi sostituibili con altra frutta). Coprite quindi con l’altra parte della torta e schiacciate bene.
Con l’aiuto di una sac a poche, decorate la torta con la panna montata a vostro piacimento. Potete usare anche un preparato che non smonta (ad esempio Dolceneve di Pane Angeli o Pannafix di Cameo). Decorate, infine, con i ribes freschi o altri piccoli frutti rossi.
Riponete la torta coperta in frigorifero fino al momento di servirla.